Il progetto

Nel quadro del Progetto NewPilgrimAge (NPA), finanziato dal Programma europeo Interreg Central Europe, la Città di Albenga tramite amministrazione comunale e associazioni culturali che compongono il partenariato con le quali coopera dal 2017, ha sviluppato nuove iniziative in grado di valorizzare un patrimonio culturale ad oggi in qualche modo trascurato.

Il progetto sta sviluppando e sperimentando soluzioni informatiche per promuovere servizi e prodotti ispirati al patrimonio materiale e immateriale connesso a San Martino, coinvolgendo attivamente le comunità locale ed il tessuto economico-produttivo di ogni realtà coinvolta. I partner di progetto, inoltre, in collaborazione con gli stakeholder dei propri territori, stanno sviluppando dei piani locali per definire una nuova strategia che consenta lo sviluppo di schemi di gestione sostenibile dell’eredità culturale e che contribuiscano anche al rafforzamento delle comunità ed allo sviluppo delle economie locali. Il progetto NPA, infine, sta gettando le basi di un network transnazionale, nel nome di San Martino, volto ad accrescere il turismo culturale responsabile.

Percorsi tematici per la visita di Albenga e dei luoghi di San Martino

Grazie al coinvolgimento attivo della comunità locale e ad un approccio partecipativo alla pianificazione, ad un concorso di idee e a diversi incontri di confronto con la comunità, sono state elaborate alcune azioni pilota per la valorizzazione del patrimonio culturale e la rivitalizzazione dell’eredità culturale di San Martino di Tours. In particolare, sono stati realizzati alcuni percorsi di visita della Città e dei luoghi di San Martino (clicca qui per vedere i percorsi) che, attraverso l’utilizzo dei QR code e l’elaborazione di una mappa interattiva, accompagneranno il visitatore attraverso le bellezze della Città.

L’Isola Gallinaria, luogo di eremitaggio di San Martino, non è attualmente visitabile, ma può essere ammirata dalla Via Julia Augusta che si snoda nei pressi di Punta San Martino. Inoltre, presso il Centro Multimediale "Riserva Isola Gallinaria" ospitato nel Fortino Genovese di Piazza Europa, è stata aggiunta una ulteriore postazione multimediale dedicata al Progetto NPA e all’Isola Gallinaria come luogo di dimora di San Martino.

I percorsi "colorati"

San Martino di Tours è al centro del Progetto NewPilgrimAge (NPA), finanziato dal Programma europeo Interreg Central Europe, al quale partecipano 7 partner di Ungheria, Slovenia, Croazia ed Italia. La Città di Albenga ha sviluppato dei percorsi di visita della Città e dei luoghi di San Martino che, attraverso l’utilizzo dei QR code e l’elaborazione di una mappa interattiva, accompagneranno il visitatore attraverso le bellezze della Città.

Percorso Rosso

Il percorso "ROSSO" propone un itinerario tra le piazze del centro storico di Albenga ed è stato realizzato grazie alla collaborazione tra la Fondazione OddiACLI SavonaVisual School e l’Associazione APS #Cosavuoichetilegga?. Il percorso è dedicato in particolare alle scolaresche in visita alla Città, ma anche a tutti quei ragazzi che trascorrono le vacanze ad Albenga o che vogliono conoscere meglio la figura di San Martino di Tours.

Percorso Blu

Il percorso BLU è stato realizzato dal gruppo FAI Giovani delegazione di Albenga-Alassioche ha individuato le tappe per un percorso tra le torri della città, narrando la relazione di alcuni palazzi con le famiglie storiche di Albenga. Questo percorso, inoltre, conduce alla Via Julia Augusta (antica strada romana) e al Centro Multimediale "Riserva Isola Gallinara" ospitato nel Fortino Genovese di Piazza Europa, due luoghi che richiamano il legame tra San Martino e la Città di Albenga.

Percorso Verde

Il percorso VERDE è stato realizzato dall’Istituto Internazionale di Studi Liguri e consente una visita del centro storico attraverso un percorso storicamente documentato tra i principali monumenti cittadini. L’Istituto ha svolto anche un’attività di ricerca sui documenti storici relativi alla presenza di San Martino ad Albenga ed ha supervisionato la validità storica dei percorsi di visita attualmente disponibili.

Vai al percorso VERDE

Local Roadmap

I percorsi di visita fanno parte delle azioni pilota che concorrono alla realizzazione della Local roadmap e rappresentano, essi stessi, un punto di partenza per la realizzazione di un sistema di visita attraverso un approccio più moderno e ispirato alle tecnologie di ultima generazione. I percorsi, che potranno essere ampliati nel tempo, rappresentano anche uno sforzo per rafforzare il collegamento tra la Città di Albenga e la Via Sancti Martini, un cammino che potrà favorire il passaggio di pellegrini e lo sviluppo del turismo religioso ad Albenga.

La Local roadmap è un piano di azione locale realizzato grazie ad una serie di incontri con la comunità locale che ha lo scopo di individuare le aree di intervento e le azioni da mettere in atto per favorire la crescita locale attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale, un turismo lento e sostenibile e un sistema di accoglienza avanzato che offra servizi moderni ai visitatori. La Local Roadmap è anche il frutto del confronto con i partner europei del Progetto NPA, ed è in corso di approvazione ed adozione da parte dell’Amministrazione Comunale di Albenga.